Dipartimento

Il Dipartimento di Scienze del Sistema Nervoso e del Comportamento (o DBBS, Department of Brain and Behavioral Sciences) nasce nel 2013, a seguito degli adeguamenti organizzativi innescati dalla Riforma Gelmini.

Il DBBS si occupa della ricerca scientifica e delle attività didattiche e formative, oltre a quelle ricolte all’esterno ad esse correlate, nell’ambito delle discipline che si occupano delle studio del cervello e delle sue funzioni, spaziando quindi dalle neuroscienze cliniche alla neurofisiologia, dalla psicologia alla psichiatria, includendo anche la statistica medica e la storia della medicina.

Ricordiamo come primo direttore Francesco Barale, Professore Ordinario di Psichiatria, seguito da Tomaso Vecchi, professore Ordinario di Psicologia, ora chiamato al prestigioso ruolo di Pro-Rettore alle Risorse.

Attualmente il DBBS è diretto da Cristina Tassorelli, Professore Ordinario di Neurologia, coadiuvata da Egidio D’Angelo, Professore Ordinario di Fisiologia, nel ruolo di Vice-Direttore.

Il Dipartimento è suddiviso in tre sezioni: 

  • Biostatistica, Neurofisiologia e Psichiatria
  • Neuroscienze Cliniche
  • Psicologia

Responsabili di sezione sono: Luisa Bernardinelli, Professore Ordinario di Statistica Medica (Biostatistica, Neurofisiologia e Psichiatria); Renato Borgatti, Professore Ordinario di Neuropsichiatria Infantile (Neuroscienze Cliniche) e Tomaso Elia Vecchi, Professore Ordinario di Psicologia (Psicologia).

Coordina la Segreteria Amministrativa la dott.ssa Monica Monlarini.